Vendite Esclusive | 30% di sconto su una selezione al 24/10: Accedi o Crea un account

3/4/21

8 domande per saperne di più sul tè

Tea
8 domande per saperne di più sul tè

Perché i Tuareg bevono tè caldo in mezzo al deserto? Da dove proviene il colore dei vari tipi di tè? Quali sono le differenze tra la teina e la caffeina? Rispondiamo alle tue domande sul tè, che (lo sapevi?) è la seconda bevanda più bevuta al mondo!

 

Come è nato il tè?

La storia racconta che quasi 5.000 anni fa, l'imperatore cinese Shen Nong era seduto tranquillamente sotto un albero con la sua solita tazza di acqua calda quando una foglia, spinta dal vento, vi si posò sopra. L'imperatore assaggiò l'acqua profumata e la trovò deliziosa. L'albero era una pianta di tè selvatica. Il tè era nato.

 

 

Chi beve il tè?

Il tè è la seconda bevanda più bevuta al mondo dopo l'acqua (e, di conseguenza, la prima bevanda calda). La produzione mondiale di corrisponde a più di 4 milioni di tonnellate, pari a quasi 130 chili ogni secondo. Si stima che 25.000 tazze di tè siano bevute ogni secondo nel mondo, per un totale di circa 1.000 miliardi di tazze consumate all'anno.

 

Il tè caldo può rinfrescare?

Può sembrare paradossale, ma il tè caldo rappresenta davvero un ottimo modo per rinfrescarsi. Perché? Perché bere qualcosa di caldo aumenta la temperatura corporea. Il sudore, a sua volta, consente di smaltire il calore in eccesso, riducendo così la temperatura del corpo. Ecco perché i Tuareg bevono tè caldo in pieno deserto!

 

 

Perché il tè presenta colori diversi?

Tutti i tè provengono dalla stessa pianta, ossia la camelia sinensis. Dopo essere state raccolte, le foglie di vengono essiccate. Più a lungo vengono lasciate all'aria aperta, più si ossidano e più il colore del tè passa dal verde al nero. Il liquore passa, invece, da un giallo pallido a un arancione ramato.

 

Perché l'acqua del tè non dovrebbe mai bollire?

L'acqua che viene versata sulle foglie di tè per metterle in infusione non dovrebbe bollire ma sobbollire. Perché? Perché l'acqua troppo calda (oltre i 90°) brucerà il , alterandone il sapore. Infatti, gli aromi sono sostanze volatili che evaporano con l'acqua. Inoltre, l'acqua bollente perde ossigeno e sono proprio le molecole di ossigeno che portano le note aromatiche. Idealmente, l'acqua dovrebbe essere riscaldata a circa 70° per i tè verdi e da 85° a 90° per i tè neri.

 

 

Teina vs caffeina: quali sono le differenze?

La teina e la caffeina sono la stessa molecola. Ma non interagiscono con il nostro corpo allo stesso modo. Perché nel , la teina è associata ai tannini, il che ritarda il suo tempo di assimilazione da parte dell'organismo. Dunque, con il non si riscontrerà l'effetto energetico immediato che è, invece, tipico del caffè. L'eccitazione provocata dalla teina viene "diluita" durante le tre-sei ore successive all'assimilazione.

 

Qual è il tè più costoso al mondo?

Il Da Hong Pao (Grande Abito Rosso) è un pregiato oolong di roccia proveniente dai monti Wuyi. Più antica è la pianta del tè, più elevato sarà il prezzo del raccolto. Potrebbe arrivare a 1.250.000 dollari/kg! Tuttavia, questo prezzo corrisponde al più raro dei Da Hong Pao e lo si può trovare per molto meno. Naturalmente, come puoi immaginare, gli alberi del tè Da Hong Pao sono tenuti sotto stretta sorveglianza.

 

Il tè provocò la guerra d'indipendenza americana?

Dopo lo Stamp Act del 1765 e i Townshend Acts del 1767, il divenne un prodotto pesantemente tassato tra il Regno Unito e le sue colonie. Allo stesso tempo, la Compagnia Britannica delle Indie Orientali stava accumulando ingenti debiti. Era difficile per la Compagnia smaltire le proprie scorte a causa dei traffici contrabbandieri con cui si evadevano le tasse. Nel 1773, il governo britannico approvò il Tea Act, una legge che consentiva alla Compagnia di vendere il alle colonie senza pagare le tasse. Questa decisione portò alla rovina dei commercianti indipendenti e all'indignazione dei coloni inglesi in America. Questi ultimi boicottarono il e il 16 dicembre una sessantina di bostoniani gettarono in mare oltre 300 casse di . Questo evento, conosciuto come il Boston Tea Party, decretò l'imminente guerra d'indipendenza americana.

 

 

Hai altre domande sul tè? Oppure informazioni o aneddoti storici da condividere? Allora, non esitare a comunicarcelo su Twitter (@KusmiTea), saremo felici di scrivere un altro articolo per risponderti.